ARTI MARZIALI

 

ARTI MARZIALI CINESI

Istruttori: Alessandro; Marco

 

Si compongono di Taolu (forme), quindi combattimenti immaginari con e senza armi (bastoni, sciabole, spade, lance) e il Sanda è il combattimento sportivo del wushu, si divide nell’apprendimento di tre tecniche che sono pugni calci e proiezioni. L’obiettivo è quello di rendere l’atleta in grado di difendersi e contrattaccare e inoltre sviluppare nell’atleta le capacità coordinative e condizionali come l’equilibrio, la lateralità, coordinazione oculo-manuale, la forza, resistenza, velocità, mobilità articolare. Da non sottovalutare la crescita dell’autostima, del rispetto verso i compagni e l’insegnante e nella determinazione ad ottenere certi risultati cercando di superare i propri limiti. Il corso è strutturato in 90 minuti di tecniche di wushu e 30 minuti di tecniche di combattimento sportivo e di tecniche di autodifesa.

 

 

M.M.A. – ARTI MARZIALI MISTE

Istruttore: Fabio

 

Sono un nuovo sport che riunisce vari stili di lotta in piedi (pugilato, thai boxe), a terra (Ju jitsu brasiliano) e ribaltamenti (lotta greco-romana, judo) cercando di riunirle in uno stile più efficace a 360°. Il corso sarà amatoriale quindi adatto anche a chi non ha esperienza.